Prossimo evento fra:

  • 00 Giorni
  • 00 H
  • 00 M
  • 00 S
<>
Strumenti_fiato_1

II FIERA DEGLI STRUMENTI MUSICALI A FIATO

31 maggio e 1-2 giugno 2019

 

Per saperne di più...
calliope

LEGGERE IN SABINA

Un progetto che prevede per 2018-2019 incontri con Gli editori indipendenti dell’area romana e La I fiera dell’editoria sulla Sabina.

Per saperne di più...
Logo

Settimana Musicale Mirtense 2019

La XIV° edizione della Settimana Musicale Mirtense a maggio 2019

Per saperne di più...
incontri

Incontri del sabato 2018-2019

programma in via di completamento

Per saperne di più...

Settimana musicale 2018

  • 21:00

Sabato 19  maggio alle 21, in Piazza Garibaldi a Poggio Mirteto, secondo appuntamento della Settimana musicale mirtense del 2018. A esibirsi sarà il Blow Up Percussion, un gruppo di percussioni costituitosi nel 2011, che ha un repertorio moderno e contemporaneo.

Il programma prevede musiche di autori italiani (Filidei, Taglietti, Sanna, Ravera e Marchettini), scritte appositamente o adattate per il gruppo.

vedi sito

 

Risultati immagini per Blow Up Percussion,

 

Gruppo di percussioni costituitosi nel 2011 che ha base a Roma e che interpreta un repertorio moderno e contemporaneo.L’idea è quella di ridefinire il concetto moderno di ensemble e renderlo permeabile alle influenze sonore del proprio tempo, interpretando il ruolo artistico/culturale della musica contemporanea come punto di incontro tra la musica “colta” e un’identità più Pop(ular): una realtà musicale organica, una serie di stanze comunicanti le cui componenti possano dialogare e lavorare insieme, vivere il proprio tempo storico in empatia con qualsiasi sensibilità artistica.
Il repertorio che propone è frutto delle diverse collaborazioni dirette con giovani compositori di rilievo come F.Filidei, P.Marchettini, E.C.Cole, L.Durupt, S.Taglietti, V.Montalti, A.Ravera, E.Nathan, P.Jodlowsky, A.Bellino ; dello studio di John Cage e del teatro musicale, del minimalismo di Steve Reich e del post-minimalismo di David Lang,
Julia Wolfe e John Luther Adams. Le collaborazioni di Blow Up Percussion vanno dall’ Ensemble Prometeo e la PMCE (Parco della Musica Contemporanea Ensemble) come sezione percussioni di ensemble polistrumentali, alla musica elettronica del duo londinese “Plaid”, al violoncellista Mario Brunello .
Il gruppo si è esibito al Cantiere Internazionale di Montepulciano, Festival di “Nuova Consonanza”, al Festival “Traiettorie” di Parma, nella stagione “Contemporanea” e “In mylife” all’Auditorium Parco della Musica di Roma, Festival “MI_TO Settembre Musica”, al Festival “Le Forme del Suono” di Latina, Composit Festival a Rieti, “Tuscania Artescena”,
Half-Die Festival, Fondazione W.Walton a Ischia, “Non Luoghi Musicali” a Caserta, “NO GO Festival” a Roma, Stagione dei Concerti dell’Università di Tor Vergata Roma.Incide per EMA VINCI RECORD